NAMIBIA A LA CARTA

DAL 28 DICEMBRE 2022 AL 9 GENNAIO 2023

Per informazioni e prenotazioni scrivere a paolo.allori@meridiano.it
oppure contattare 06 88595251

  • QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA € 4301,00
  • SUPPLEMENTO PER SISTEMAZIONE IN CAMERA SINGOLA . € 530,00
  • TASSE AEROPORTUALI  € 370,00
  • ASSICURAZIONE CONTRO LE PENALITA’ DI ANNULLAMENTO . € 135.00

Include:

  • Biglietto aereo intercontinentale Roma/Francoforte/Windhoek e ritorno con aviogetti di linea, in classe economy, tasse sul biglietto aereo escluse.
  • Trasporto nei viaggi in aereo del bagaglio in franchigia fino a Kg 23 per persona.
  • Trasferimenti in Namibia come indicato nel programma, in minivan privato con aria condizionata, assistenza inclusa.
  • Sistemazione alberghiera in camere doppie con bagno, durante tutto il viaggio in strutture, classificate a 3-4 stelle in Namibia (classificazioni locali non corrispondenti a quelle normalmente in uso).
  • Tutti i pasti a terra in Namibia (trattamento di pensione completa) dalla seconda colazione del 30 dicembre alla seconda colazione dell’8 gennaio, eccezion fatta per i pasti durante il soggiorno a Swakopmund, dove il trattamento è di camera e prima colazione.
  • Tour della Namibia come descritto nel programma in minivan privato (tipo Toyota Coaster Bus) con aria condizionata, con guida-accompagnatore locale parlante inglese, inclusi biglietti d’ingresso ove previsto.
  • Assistenza di persona di fiducia della Società Organizzatrice per l’intera durata del viaggio.
  • Assicurazione Nobis sanitaria + bagaglio.

 

Non Include:

  • Trasferimento dal luogo di residenza all’aeroporto di Roma-Fiumicino e viceversa.
  • Le tasse sul biglietto intercontinentale Roma/Francoforte/Windhoek e ritorno.
  • Biglietti d’ingresso nelle aree museali per macchine fotografiche e videocamere.
  • Le bevande, le mance, ogni extra in genere di carattere personale e quant’altro non espressamente indicato nel programma o al paragrafo Comprendente.

 

SISTEMAZIONE INIZIO DESTINAZIONE DURATA TRATTAMENTO
Camelthorn Kalahari Lodge 30 dic 2022 Intu Afrika Kalahari Game Reserve
1 notte
D, B&B
Sossusvlei Lodge 31 dic 2022 Sesriem 2 notti B&B
Swakopmund Hotel & Entertainment Centre 2 gen 2023 Swakopmund 2 notti B&B
Damara Mopane Lodge Gondwana Collection Namibia 4 gen 2023
Damaraland
1 notte
B&B
Etosha Safari Lodge Gondwana Collection Namibia 5 gen 2023 Etosha South  2 notti  B&B
Mount Etjo Safari Lodge 7 gen 2023 Otjiwarongo  1 notte B&B

INTU AFRIKA KALAHARI GAME RESERVE
Situata a soli 250 chilometri dalla vivace capitale della Namibia, la riserva di caccia Intu Afrika Kalahari di 10.000 ettari presenta un paesaggio di uno splendore naturale senza pari. Le dune di colore rosso intenso e argilloso si affacciano in lontananza, decorate con aree di praterie, arbusti e alberi. Il parco ospita una vasta gamma di fauna selvatica, tra cui gnu nero, springbok, orice, giraffa e una vasta popolazione di surati. Questo è il luogo perfetto per conoscere l’antico stile di vita; i visitatori possono seguirne uno! Il kung guida attraverso il deserto e impara le tecniche di sopravvivenza. Assicurati di dare un’occhiata agli squisiti oggetti artigianali fatti a mano del villaggio. Escursionismo, escursioni 4×4 e quad-bike piaceranno ai ricercatori di adrenalina.

SESRIEM
Poiché non ci sono alloggi a Sossusvlei, i visitatori di questa natura desertica finiranno probabilmente per soggiornare a Sesriem, a 65 km di distanza, dove campi e logge fungono da base per esplorare le dune. Sesriem Canyon, un profondo abisso scavato attraverso le rocce dall’acqua, è una caratteristica naturale sorprendente della zona che è meglio esplorare a piedi. Le pareti di pietra si alzano bruscamente su entrambi i lati del canyon, mentre gli uccelli posatano nelle sue falesie e lucertole dardo lungo le sporgenze. Il nome del canyon è stato coniato quando i primi coloni lo usavano come fonte d’acqua, utilizzando sei lunghezze di pelle (“ses riem — sei infradito) legate insieme a secchi inferiori nell’acqua alla base del canyon.)

SWAKOPMUND
Situata lungo la costa spettacolare della Namibia, la città balneare di Swakopmund è nota per i suoi viali aperti, l’architettura coloniale e il suo terreno desertico ultraterreno circostante. Fondato nel 1892 come il principale porto dell’Africa sud-occidentale tedesca, Swakopmund viene spesso descritto come più tedesco della Germania. Ora località balneare, Swakopmund è la capitale dell’area turistica della Skeleton Coast e ha molto per rendere felici i visitatori. L’eccentrico mix di influenze tedesche e namibiane, opzioni di avventura, atmosfera rilassata e fresca brezza marina ne fanno una destinazione namibiana molto popolare. I visitatori possono attendere con impazienza una serie di attività entusiasmanti, tra cui: quad, equitazione, parapendio, pesca, visite turistiche e affascinanti tour nel deserto.

DAMARALAND
Questo vasto paesaggio desertico è conosciuto come una delle regioni più belle della Namibia. Enorme, indomite e incredibilmente belle, Damaraland è un paesaggio eccezionalmente panoramico con pianure aperte, antiche valli e spettacolari formazioni rocciose. Le principali attrazioni sono il sacro Spitzkoppe, il Brandberg, Twyfelfontein, Vingerklip e la foresta pietrificata ultraterrena. I visitatori possono ammirare panorami spettacolari, intravedere il raro elefante adattato al deserto e godersi lo spettacolare guardare le stelle nei cieli notturni cristallini da uno dei tanti campi safari che punteggiano Damaraland. Altre attività popolari includono: guida guidata, passeggiate nella natura e visita alle comunità locali. Non perdere l’occasione di ammirare l’antica arte rupestre di Damaraland, famosa in tutto il mondo.

ETOSHA SOUTH
Situato appena a sud del confine del Parco Nazionale di Etosha, nella Namibia nord-occidentale, Etosha South costituisce la regione meridionale di questo paradiso selvaggio. Ongava Private Game Reserve condivide il confine meridionale con il Parco Nazionale di Etosha e offre una serie di lussuosi lodge che si affacciano su paesaggi pittoreschi punteggiati da abbondanti fauna selvatica. Il parco nazionale è accessibile tramite l’ingresso sud di Andersson Gate. I visitatori possono intravedere una varietà di fauna selvatica, tra cui: leone, giraffa, elefante, rinoceronte bianco e nero e una moltitudine di giochi di pianure. Le attività più popolari includono: game drive, rinoceronti a piedi, passeggiate guidate nella natura o guardare il tramonto sul magnifico paesaggio africano.

OTJIWARONGO
Situato sulla ferrovia TransNamib nella Namibia centro-settentrionale, vicino al Parco Nazionale di Etosha, Otjiwarongo, che significa «il luogo del bestiame grasso», è una città benestante con un’atmosfera suburbana e numerose attrazioni. La città è nota per i suoi eccellenti progetti di conservazione, tra cui diversi parchi che proteggono i grandi gatti selvatici, come il famoso Cheetah Conservation Fund, e il Crocodile Ranch, dove i visitatori possono vedere e conoscere queste affascinanti creature. Escursioni, passeggiate guidate nella natura e safari sono attività popolari. Il vivace e tradizionale mercato artigianale aggiunge fascino. Gli appassionati di storia dovrebbero assicurarsi di visitare il monumento della Locomotiva n. 41 e il sito culturalmente significativo della Battaglia di Waterberg sul Monte Waterberg.

CAMELTHORN KALAHARI LODGE | INTU AFRIKA KALAHARI GAME RESERVE
Le 12 camere sono arredate con biancheria bianca fresca su letti confortevoli. L’arredamento ispirato al SAN-si abbina a questo stile elegante ma rustico. I bagni interni sono dotati di ampia doccia, aria condizionata e set per la preparazione di tè e caffè. Questo lodge è progettato per soddisfare i più giovani nel cuore e le camere sono quindi ad una distanza adeguata l’una dall’altra. Ogni rondavel ha un piccolo patio in pietra dal quale si possono ammirare le affascinanti scene del deserto del Kalahari.

Un’invitante e scintillante piscina blu che attrae lo strano Oryx nonostante ci sia una pozza d’acqua nelle immediate vicinanze è la prima vista a catturare l’attenzione mentre si entra nella zona principale del lodge. Il salone dispone di comodi posti a sedere in pelle e si trova accanto al bar che conduce a una zona boma dove si accendono grandi caminetti e si possono gustare barbecue durante la notte. Un ristorante al piano superiore con vista sulle maestose attrazioni serve un’area alternativa dove vengono serviti pasti sontuosi. La cucina è anche rifornita con verdure coltivate biologicamente provenienti dalla vicina fattoria, Twilight e gli ospiti godono veramente le migliori e fresche delizie culinarie che il Kalahari ha da offrire.

SOSSUSVLEI LODGE | SESRIEM
Lusso proprio al cancello d’ingresso del Sesriem Canyon e del famoso Sossusvlei

Situato all’ingresso del Parco Namib Naukluft, il Sossusvlei Lodge offre l’accesso diretto alle imponenti dune di sabbia rossa, al famoso pan di Sossusvlei, agli alberi neri bruciati di Dead Vlei e alle notevoli profondità del Canyon di Sesriem.

Le sistemazioni superior del Sossusvlei Lodge dispongono di un patio con vista sui paesaggi del deserto, una spaziosa camera climatizzata con 2 letti singoli e un bagno interno completo. Le unità familiari standard dispongono di due camere back-to-back collegate da una porta intercapedine con serratura tra i due bagni privati. Un’elegante Junior Suite vanta una spaziosa camera da letto, una zona giorno, un patio con piscina per bambini, un ampio bagno e viste suggestive.

Sperimenta la vera arte dell’ospitalità con il tocco premuroso del personale attento per contribuire a un’esperienza davvero memorabile. I servizi includono una piscina scintillante, un bar, una terrazza per il tramonto, una birreria all’aperto e una terrazza all’aperto dove si può gustare cibo squisito, vini premiati e magnifiche viste sulla pozza d’acqua illuminata.

Il Sossusvlei Lodge Adventure Centre offre una vasta gamma di attività, tra cui escursioni guidate a Deadvlei e Sossusvlei, passeggiate sulle dune di Elim, gite al tramonto, gite in mongolfiera, voli panoramici e molto altro per esplorare le bellezze naturali della zona.

SWAKOPMUND HOTEL & ENTERTAINMENT CENTRE | SWAKOPMUND
Racchiuso dal continuo movimento inquieto delle dune del deserto della Namibia a est e dalle onde e spiagge dell’Oceano Atlantico a ovest, si trova la storica città di Swakopmund, porta alla costa scheletrica. Lo Swakopmund Hotel and Entertainment Centre è stato progettato per completare l’architettura dello storico edificio della stazione (1902) che oggi fa parte delle aree comuni degli hotel. Il resort offre il perfetto equilibrio tra affascinante e antica tradizione mondiale con l’emozione e l’emozione dell’intrattenimento moderno, sia esso il Casinò e il centro di intrattenimento, dune boarding, quad bike, golf nel vicino campo del deserto, i delfini e i fenicotteri di Walvis o un romantico banchetto nel deserto. Per i più sedativi un trattamento termale o rilassante in piscina offrono la fuga spesso promesso ma così raramente raggiunto.

DAMARA MOPANE LODGE GONDWANA COLLECTION NAMIBIA | DAMARALAND
Il Damara Mopane Lodge si trova a 20 km a est di Khorixas sulla C 39 (Damaraland).

Costruito in un design a labirinto, questo innovativo lodge dispone di 60 chalet, ognuno con il proprio orto. Assapora il fascino del tuo stoep dove i girasoli fanno capolino sulle pareti, rinfrescati nella piscina, visita le incisioni rupestri di Twyfelfontein a 100 km di distanza e guarda il sole che sprofonda nel bosco di mopane.

ETOSHA SAFARI LODGE GONDWANA COLLECTION NAMIBIA | ETOSHA SOUTH
L’Etosha Safari Lodge si trova a 10 km a sud di Andersson Gate sulla C 38 (Parco Nazionale di Etosha).

Sorseggia un drink mentre guardi il sole rubino che si tuffa nel bosco di mopane. Arroccato su una collina con ampie vedute, questo elegante lodge offre 65 chalet che offrono una base tranquilla da cui partire per esplorare la ricchezza degli animali del Parco Nazionale di Etosha.

MOUNT ETJO SAFARI LODGE | OTJIWARONGO
“Etjo “significa un luogo di rifugio. Dal 1975 il Mount Etjo Safari Lodge è stato il cuore del santuario della fauna selvatica di Okonjati, offrendo la fauna africana e gli ospiti provenienti da tutto il mondo più di un semplice luogo di soggiorno, ma un rifugio sicuro, un ambiente tranquillo e l’opportunità di immergersi nella bellezza incontaminata della natura selvaggia africana. Al Mount Etjo Safari Lodge, il viaggiatore africano partirà con il suo cuore e la sua mente arricchiti e la sua anima a suo agio avendo trovato pace e armonia nel mondo naturale africano.

La vivace vita degli uccelli del Lodge è testimonianza degli splendidi giardini del Lodge. Enorme palme, campi di erba infiniti e uno stagno di fenicotteri invitano a fare una passeggiata e a dare un’occhiata in giro. Il Lodge è costruito per affrontare un grande lago dove gli animali placano regolarmente la loro sete e gli ippopotami vengono a visitare. Più lontano in lontananza indugia il magnifico monte Etjo, completando il pittoresco paesaggio.

L’architettura unica delle nostre camere, arredate e splendidamente decorate in una splendida combinazione di lusso e stile africano contribuirà all’eccezionale esperienza di soggiorno al Mount Etjo Safari Lodge. Il Lodge è arredato con 22 camere di lusso, ognuna con bagno privato. La maggior parte delle camere si trova accanto alla piscina che si affaccia sul pozzo dove numerosi animali vengono a bere durante il giorno e la notte, mentre altre si affacciano sull’ampio giardino dove i fenicotteri si divertono. Diversi tipi di alloggio sono disponibili per soddisfare le esigenze personali di grandi e piccini. Il Lodge è completamente accessibile alle sedie a rotelle.

GIORNO 1: VIAGGIO NOTTURNO

GIO. 29 DIC 2022

29 DICEMBRE – giovedì – ROMA / FRANCOFORTE / WINDHOEK

Ritrovo dei Sigg. Partecipanti presso l’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino, in tempo utile per le operazioni di imbarco per la partenza del volo Lufthansa LH 239 delle ore 18.40 per Francoforte. Arrivo a Francoforte alle ore 20.35, cambio di aereo e partenza con volo Lufthansa LH4298 delle ore 21.55 per Windhoek. Pasti e pernottamento a bordo.

GIORNO 2: INTU AFRIKA KALAHARI GAME RESERVE

VEN. 30 DIC 2022

30 DICEMBRE – venerdì – WINDHOEK  / INTU AFRIKA KALAHARI GAME RESERVE (MARIENTAL)

Prima colazione a bordo. Arrivo a Windhoek, capitale della Namibia alle ore 09.05. Dopo il disbrigo delle formalità doganali e di sbarco, incontro con il rappresentante dell’agenzia locale corrispondente ed inizio del viaggio che in 10 giorni ci porterà a conoscere questo meraviglio paese, con i più variegati scenari e le più differenti forme naturali esistenti nel continente africano. Partenze in minivan privato con autista e guida di lingua italiana.

Seconda colazione in ristorante locale lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a

CAMELTHORN KALAHARI LODGE

Sistemazione nelle stanze riservate del lodge, e prima uscita con veicoli 4×4 scoperti e guida di lingua inglese per un primo safari al tramonto per la visita del parco che permetterà di ammirare il Deserto del Kalahari con la sua fauna e la sua flora:

Situata a soli 250 chilometri dalla vivace capitale della Namibia, la riserva di caccia Intu Afrika Kalahari di 10.000 ettari presenta un paesaggio di uno splendore naturale senza pari. Le dune di colore rosso intenso e argilloso si affacciano in lontananza, decorate con aree di praterie, arbusti e alberi. Il parco ospita una vasta gamma di fauna selvatica, tra cui gnu nero, springbok, orice, giraffa e una vasta popolazione di surati. Questo è il luogo perfetto per conoscere l’antico stile di vita; i visitatori possono seguirne uno! Il kung guida attraverso il deserto e impara le tecniche di sopravvivenza.

GIORNO 3: SESRIEM

SAB. 31 DIC 2022

 

31 DICEMBRE – sabato – INTU AFRIKA KALAHARI GAME RESERVE / SESRIEM (SOSSUSVLEI)

Prim/a colazione al lodge. Al mattino proseguimento, sempre con minivan privato. Verso Sossusvlei, attraversando le Montagne del Naukluft. Sosta per il pranzo in ristorante presso una Guest Farm lungo il percorso.

Arrivo e sistemazione presso il

SOSSUSVLEI LODGE

Sistemazione nelle camere riservate. Restante del pomeriggio libero dedicato a relax

Poiché non ci sono alloggi a Sossusvlei, i visitatori di questa natura desertica finiranno probabilmente per soggiornare a Sesriem, a 65 km di distanza, dove campi e logge fungono da base per esplorare le dune. Sesriem Canyon, un profondo abisso scavato attraverso le rocce dall’acqua, è una caratteristica naturale sorprendente della zona che è meglio esplorare a piedi. Le pareti di pietra si alzano bruscamente su entrambi i lati del canyon, mentre gli uccelli posatano nelle sue falesie e lucertole dardo lungo le sporgenze. Il nome del canyon è stato coniato quando i primi coloni lo usavano come fonte d’acqua, utilizzando sei lunghezze di pelle (“ses riem — sei infradito) legate insieme a secchi inferiori nell’acqua alla base del canyon.)

Cena e pernottamento al Lodge.

GIORNO 4: SESRIEM

DOM. 1 GEN 2023

01 GENNAIO – domenica – SESRIEM (SOSSUSVLEI) 

Prima colazione al lodge. Di primo mattino incontro con la guida e partenza per raggiungere il Sesriem Gate, che è l’ingresso del Namib Naukluft Park.

Situato nella più grande area protetta dell’Africa (il Namib-Naukluft National Park), Sossusvlei è forse l’attrazione più spettacolare e più conosciuta della Namibia. Caratterizzato dalle grandi dune rosse che lo circondano, Sossusvlei è una grande “conca” bianca di sale e argilla ed è un’ottima meta tutto l’anno. Le dune di questa zona sono tra le più alte del mondo, raggiungendo quasi i 400 metri, e offrono agli appassionati di fotografia immagini meravigliose nella splendida luce mattutina e serale.
Sossusvlei si traduce letteralmente in “palude senza uscita”, poiché è il luogo in cui le dune si uniscono impedendo al fiume Tsauchab di scorrere ulteriormente, a circa 60 km a est dell’Oceano Atlantico. Tuttavia, a causa delle condizioni asciutte nel deserto del Namib, il fiume scorre raramente così lontano dal suo percorso, e la zona rimane asciutta per quasi tutto l’anno. Durante un’eccezionale stagione delle piogge, lo Tsauchab riempie la “conca”, attirando visitatori da tutto il mondo per assistere a questo sito spettacolare. Gli appassionati di fotografia sono attratti da un “lago” cristallino che restituisce i riflessi delle dune circostanti. Quando la “conca” si riempie può trattenere l’acqua per tutto l’anno. Nonostante le dure condizioni del deserto nella zona, si può trovare un’ampia varietà di piante e animali che si sono adattati per sopravvivere.    

Sulla via di ritorno verso il lodge, sosta per la visita del Canyon di Sesriem, che segna la fine di questa meravigliosa giornata di escursione.

Seconda colazione in corso di escursione. Cena e pernottamento al lodge.

GIORNO 5: SWAKOPMUND

LUN. 2 GEN 2023

02 GENNAIO – lunedì – SESRIEM (SOSSUSVLEI) / SWAKOPMUND

Prima colazione al lodge. Al mattino partenza per Swakopmun. Lungo il percorso soste per vedere la Moonlandscape, una zona quasi senza vegetazione, che come dice il nome, ricorda la superficie lunare, e la Welwitschia Drive, una zona particolarmente ricca di una pianta endemica, la Welwitschia Mirabilis, appunto, che ha soltanto 2 foglie e che può vivere per più di 1500 anni. E’ presente nella parte meridionale dell’Angola e lungo la fascia costiera della Namibia.

Seconda colazione in ristorante in corso di trasferimento.

Arrivo nel pomeriggio a Swakopmund, sistemazione nelle camere riservate del

SWAKOPMUND HOTEL & ENTERTAINMENT CENTRE

Restante del pomeriggio libero a disposizione per riposarsi o per fare un giro a piedi di questa cittadina.

Swakopmund è considerata la stazione turistica della Costa ovest della Namibia, soprannominata la Rimini Namibiana, è un luogo di singolare bellezza che ricorda, per certi aspetti, un villaggio bavarese, tra il mare e il deserto! L’atmosfera è calda e rilassante, e si possono fare splendide passeggiate attraversando dei bellissimi giardini pubblici, o sotto rigogliosissime palme; si può vedere l’acquario (piccolo) e vedere un interessante museo di storia naturale. frequentare

Cena libera per proprio conto, pernottamento in albergo.

GIORNO 6: SWAKOPMUND

MAR. 3 GEN 2023

03 GENNAIO – martedì – SWAKOPMUND 

Prima colazione in albergo. Intera giornata libera dedicata al relax, o alla visita individuale di questa cittadina.

ESCURSIONI CONSIGLIATE FACOLTATIVE:

  1. MEZZA GIORNATA MARINE CRUISE: questa escursione viene programmata al mattino dalle 9.00 alle 11.30 Al mattino trasferimento privato al molo e imbarco su un catamarano per una piccola e rilassante crociera sull’Oceano Atlantico che permetterà di poter incontrare i Marine Big Five: balene, delfini tartarughe liuto, pesce luna e foche. A seconda del periodo dell’anno possibilità di avvistare anche mammiferi più grandi come le balene meridionali e le megattere. Durante la crociera vengono offerti piccoli snack e bevande.
  2. MEZZA GIORNATA SANDWICH HARBOUR EXCURSION: questa escursione programmata per il pomeriggio  parte alle 11.30  e termina per le 16.30.
    Sulla strada per Sandwich Harbour, lungo la spiaggia o sulle dune, sosta per vedere i fenicotteri. Ci saranno anche molte opportunità per apprezzare la flora unica della zona, compresa quella endemica! Pianta di Nara e una miriade di animali e insetti adattati al deserto.Sandwich Harbour – parte del Namib Naukluft Park – è un luogo di cui molti hanno sentito parlare ma pochissimi hanno mai visitato. Dune di sabbia giganti corrono dritte nell’oceano, creando scenari mozzafiato e paesaggi unici, che aspettano solo di essere scoperti!
    N.B. A causa delle condizioni meteo sfavorevoli e delle maree, non è sempre possibile raggiungere la laguna di Sandwich Harbour.
  3. INTERA GIORNATA COMBINAZIONE DELLE ESCURSIONI MARINE CRUISE + SANDWICH HARBOUR EXCURSION: in questo caso la partenza si effettua alle 9.00 e si rientra per le 16.30

N.B. A causa delle condizioni meteo sfavorevoli e delle maree, non è sempre possibile raggiungere la laguna di Sandwich Harbour

GIORNO 7: DAMARALAND

MER. 4 GEN 2023

04 GENNAIO – mercoledì – SWAKOPMUND / DAMARALAND

Prima colazione in albergo. Al mattino partenza verso nord, verso Twyfelfontein, dove verrà effettuata una sosta per vedere le pitture e le incisioni rupestre.

Twyfelfontein, il cui nome significa ‘sorgente dubbiosa’ dove è possibile passeggiare tra immensi massi di roccia che nascondono pitture e incisioni datate milioni di anni e che svelano come quest’area sia stata frequentata dall’uomo fin da tempi immemorabili. In tutta l’area vi sono oltre 2500 incisioni rilevate su circa 200 lastre di arenaria, oltre ad un certo numero di pitture rupestri distribuite in vari anfratti della montagna. 

Seconda colazione in corso di viaggio in ristorante locale/guest farm. Nel pomeriggio continuazione fino ad arrivare a circa 50km ovest dalla città di Khorixas per la visita della Foresta Pietrificata, una foresta di tronchi fossili lunghi fino a 34 metri e con circonferenze di 6 metri; risalgono a circa 260 milioni di anni fa. Al termine continuazione del viaggio verso il Damaraland, Arrivo e sistemazione nelle camere riservate del:

DAMARA  MOPANE LODGE

Restante del pomeriggio libero, cena e pernottamento al lodge.

GIORNO 8: ETOSHA SOUTH

GIO. 5 GEN 2023

05 GENNAIO – giovedì – DAMARALAND / ETOSHA NATIONAL PARK

Prima colazione al lodge. In mattinata partenza verso il Parco Nazionale Etosha (zona Sud) e visita dell’Omapaha Himba Village.

Il parco dell’Etosha è un parco nazionale situato nel nord del Paese, con un’estensione complessiva di 23.000 km². Nella lingua oshivambo (parlata dall’ etnia che popola la regione), il nome “Etosha” significa “grande luogo bianco”, con riferimento al colore del suolo del deserto salino che costituisce il 25% dell’area. Il parco ospita 114 specie di mammiferi, 300 di uccelli, 110 di rettili, 16 di anfibi e persino una specie di pesce. Per la maggior parte dell’anno, il parco è molto arido e la vita degli animali si svolge attorno alle pozze d’acqua che si trovano sparse per il territorio. In questo periodo sopravvivono solo gli animali più forti e più sani. Quando, nel periodo delle piogge, tra dicembre e febbraio, il pan si riempie di acqua, allora oltre ai piccoli di antilopi, giraffe, zebre, leoni, elefanti e tanti altri, migrano qui anche numerosi e variopinti uccelli..Gli Himba sono un’etnia di circa 12.000 persone che abita nel Kaokoland, nella Namibia settentrionale. È un popolo semi nomade dedito alla pastorizia e strettamente legata agli Herero. Nella metà del XIX secolo migrarono dal Kaokoland verso l’Angola per sfuggire alle innumerevoli aggressioni dei Nama. Conseguenza di questa migrazione fu che gli Himba non ebbero praticamente contatti con i colonizzatori tedeschi e non subirono influenze dalla cultura occidentale mantenendo quasi immutato il loro stile di vita tradizionale.Oggi gli Himba vivono in villaggi costituiti da capanne di fango e foglie di palme, indossano pochi capi di vestiario e le donne usano coprire corpo e capelli con una mistura di burro e terra rossa, per proteggersi dal sole, facendole sembrare delle bambole di terracotta senza tempo; le loro acconciature, ognuna con un significato simbolico, cambiano nel tempo.Gli Himba sono uno dei popoli più interessati da visitare e le loro donne tra le più fotografate.

Visite all’interno del Parco e alle popolazioni Himba con mezzi 4×4 scoperti. Guida in inglese.

Seconda colazione in ristorante locale durante le visite.

Al termine delle visite trasferimento  al lodge:

ETOSHA SAFARI LODGE

Sistemazione nelle stanze riservate, cena e pernottamento.

GIORNO 9: ETOSHA SOUTH

VEN. 6 GEN 2023

06 GENNAIO – venerdì – ETOSHA NATIONAL PARK 

Prima colazione al lodge. Ancora una intera giornata dedicata alla visita del Parco Nazionale Etosha. Seconda colazione in ristorante/lodge in corso di visita.

Nel pomeriggio, rientro al Lodge, cena e pernottamento al Lodge.

GIORNO 10: OTJIWARONGO

SAB. 7 GEN 2023

07 GENNAIO – sabato  – ETOSHA NATIONAL PARK / OTJIWARONGO 

Prima colazione al lodge. In mattinata partenza verso Otjiwarongo, con arrivo dopo circa 3 ore di viaggio.

Situato sulla ferrovia TransNamib nella Namibia centro-settentrionale, vicino al Parco Nazionale di Etosha, Otjiwarongo, che significa «il luogo del bestiame grasso», è una città benestante con un’atmosfera suburbana e numerose attrazioni. La città è nota per i suoi eccellenti progetti di conservazione, tra cui diversi parchi che proteggono i grandi felini selvatici, come il famoso Cheetah Conservation Fund, e il Crocodile Ranch, dove i visitatori possono vedere e conoscere queste affascinanti creature. Escursioni, passeggiate guidate nella natura e safari sono attività popolari. Il vivace e tradizionale mercato artigianale aggiunge fascino. Gli appassionati di storia dovrebbero assicurarsi di visitare il monumento della Locomotiva n. 41 e il sito culturalmente significativo della Battaglia di Waterberg sul Monte Waterberg

Sistemazione nelle camere riservate del

MOUNT ETJO SAFARI LODGE

Seconda colazione al lodge, nel pomeriggio visita. Nel pomeriggio game drive con auto 4×4 scoperte che offre un’opportunità unica per poter osservare, incontrare e ammirare la grande varietà di specie che vagano nella riserva di Okonjati In nessun altro luogo della Namibia si può vedere una tale diversità di animali, che vanno dagli uccelli alle rare antilope Roan e Sable, elefanti, rinoceronte bianchi e neri, giraffe, zebre e molti altri

Rientro al Lodge, cena e pernottamento

GIORNO 11: VIAGGIO NOTTURNO

DOM. 8 GEN 2023

08 GENNAIO – domenica – OTJIWARONGO / WINDHOEK / FRANCOFORTE

Prima colazione al lodge. Al mattino partenza per il rientro verso Windhoek, circa 3 ore di strada (250 km)

All’arrivo visita con guida in italiano di Windheok, la capitale della Namibia, è spesso descritta come una città dall’atmosfera molto continentale e questo è dovuto alla sua architettura (alcuni edifici risalgono al periodo della dominazione tedesca), alla sua cucina, alla cultura; questo aspetto continentale contrasta però con i colori, i suoni e i ritmi di una tipica città africana: i commercianti d’artigianato locale che propongono le loro semplici merci, contrastano con gli eleganti negozi che offrono capi d’abbigliamento alla moda e gioielli unici di alto design.

Seconda colazione in ristorante. Nel pomeriggio, terminata la visita della città, trasferimento in aeroporto in tempo utile

per la partenza del volo Lufthansa LH4299 delle ore 20.00 per Francoforte. Pasti e pernottamento a bordo.

GIORNO 12: FINE DELL’ITINERARIO

LUN. 9 GEN 2023

09 GENNAIO – lunedì – FRANCOFORTE / ROMA

Arrivo a Francoforte alle ore 05.35, cambio di aeromobile e partenza alle ore 07.20 con volo LH 230. Dopo un’ora e cinquanta di viaggio, sbarco a Roma alle ore 09.10, disbrigo delle formalità doganali e termine del viaggio.

 

TRASFERIMENTI

DATA TIPO PRESA RILASCIO
31 dic 2022 Trasferimenti Camelthorn Kalahari Lodge Sossusvlei Lodge
2 gen 2023 Trasferimenti Sossusvlei Lodge Swakopmund Hotel & Entertainment Centre
4 gen 2023 Trasferimenti Swakopmund Hotel & Entertainment Centre Damara Mopane Lodge Gondwana Collection Namibia
5 gen 2023 Trasferimenti Damara Mopane Lodge Gondwana Collection Namibia Etosha Safari Lodge Gondwana Collection Namibia
7 gen 2023 Trasferimenti Etosha Safari Lodge Gondwana Collection Namibia Mount Etjo Safari Lodge

NAMIBIA

 

Situata nell’Africa sudoccidentale, la Namibia vanta un’infrastruttura ben sviluppata, alcune delle migliori strutture turistiche in Africa e un’impressionante lista di meraviglie naturali mozzafiato. I visitatori possono esplorare la capitale di Windhoek e scoprire la bella città costiera di Swakopmund che vanta resti dell’influenza tedesca del paese, che si riflettono nell’architettura, nella cultura, nella cucina e nelle celebrazioni annuali dell’Oktoberfest. Per apprezzare correttamente questo straordinario paese, dovrai avventurarti fuori dalle città per esplorare i meravigliosi paesaggi naturali che la Namibia ha da offrire. Questi includono: l’imponente Fish River Canyon, il vasto parco nazionale di Etosha ricco di fauna selvatica, come leoni, elefanti adattati al deserto e la Zebra montana di Hartmann; il meraviglioso deserto di Kalahari; e naturalmente il deserto del Namib che si estende per oltre 2000 km lungo il magnifico Costa Atlantica. La Namibia è una destinazione ideale per i viaggiatori che cercano un’esperienza africana indimenticabile in una natura selvaggia e selvaggia.

 


VALUTA E BANCHE

 

Valuta

La valuta della Namibia è Il dollaro della Namibia (NAD; simbolo N $) è espresso in tagli di N$200, 100, 50, 20 e 10. Le monete sono in tagli di N$5, N$1, 50 centesimi, 10 centesimi e 5 centesimi. È collegato al Rand sudafricano (R) su base 1:1 (Rand sudafricano = 100 centesimi). Il Rand sudafricano è accettabile anche come valuta in Namibia.

L’importazione ed esportazione di valuta locale è limitata a N$50.000. L’importazione di valuta estera è illimitata, a condizione che all’arrivo vengano dichiarate somme pari o superiori a 5.000 NAD5.000. L’esportazione di valuta estera è illimitata fino alla quantità importata e dichiarata.

Bancario

Orario bancario: Lunedi – Venerdì 09h00 a 15h30 e sabato 08h30 a 11h00

Le banche si trovano nella maggior parte delle città, e la maggior parte sono chiuse la domenica e nei giorni festivi. La maggior parte di esse offre servizi di cambio valuta – con contanti, carte di credito e bancarie, così come i Travellers Cheques.

Si accettano carte di credito American Express, Diners Club, Mastercard e Visa. Le carte di credito di solito non sono accettate presso le stazioni di servizio, quindi tenete a mente questo quando visitate il bancomat. Mettere da parte un fondo di emergenza per la benzina è una buona idea se hai intenzione di guidare.

È inoltre possibile ottenere denaro contante da molti sportelli bancomat. Diverse banche internazionali hanno filiali nei principali centri della città. Informi sempre la tua banca che viaggi al di fuori del paese in quanto potrebbero bloccare i tuoi acquisti se non sono stati informati.

Per evitare costi aggiuntivi sui tassi di cambio, prendi gli assegni dei viaggiatori in dollari statunitensi o Rand sudafricani. In generale, ci si può aspettare un tasso di cambio migliore per i Traveller’s Cheques che per i contanti.

 


TRASPORTI E COME MUOVERSI

 

I trasporti pubblici in Namibia sono orientati alle esigenze della popolazione locale ed è confinato alle strade principali tra i principali centri di popolazione. Anche se economico e affidabile, è di scarsa utilità per il viaggiatore in quanto la maggior parte delle attrazioni turistiche della Namibia si trovano fuori dai sentieri battuti.

È facile viaggiare in Namibia in auto, e un veicolo 2WD è perfettamente adatto per la maggior parte dei viaggi. Tuttavia, le lunghe distanze, la scarsa copertura della telefonia mobile al di fuori delle città principali e le stazioni di servizio poco frequenti che accettano solo contanti significano che pianificare in anticipo è vitale.

Ci sono grandi compagnie aeree che volano verso Windhoek e Swakopmund. Altre destinazioni sono raggiungibili in auto o in volo charter.

I Namibiani guidano a sinistra e tutti i cartelli sono in inglese. Le cinture di sicurezza devono essere indossate in ogni momento e parlare con un telefono cellulare durante la guida è vietato. Il limite di velocità generale è di 120 km/h sulle strade asfaltate al di fuori delle città e 100 km/h su strade sterrate. Nelle aree costruite, il limite di velocità è di 60 km/h.

 


CIBO E BEVANDE

 

La cucina tradizionale namibia è raramente servita e quindi il cibo dei ristoranti tende ad essere europeo ed è, in generale, di altissimo livello.

La Namibia è molto orientata alla carne, e molte opzioni di menu saranno caratterizzate da bistecche di vari animali. Tuttavia, di solito c’è una sezione vegetariana e frutti di mare offerta dalla maggior parte dei campi e ristoranti.

Nei supermercati troverete pre-confezionati frutta e verdura fresca (anche se più remote sono le aree che visitate, più piccola è la vostra scelta), e un sacco di cibi in scatola, pasta, riso, pane, ecc La maggior parte di questo è importato dal Sud Africa.

L’acqua nelle principali città della Namibia è generalmente sicura da bere, anche se può avere un sapore leggermente metallico se è stata convogliata per chilometri. Le fonti naturali dovrebbero di solito essere purificate, anche se l’acqua proveniente dalle sorgenti sotterranee e dai fiumi secchi raramente causa problemi. Tuttavia, l’acqua filtrata e in bottiglia è facilmente disponibile nella maggior parte delle città e in tutti i campi, alberghi e hotel.

 


CLIMA

 

Parzialmente coperto dal deserto del Namib, uno dei deserti più aridi del mondo, il clima della Namibia è generalmente molto secco e piacevole: è bene visitarlo tutto l’anno. La Namibia riceve solo una frazione della pioggia vissuta dai paesi più a est. Tra dicembre e marzo alcuni giorni saranno umidi e la pioggia, spesso nei temporali pomeridiani localizzati. Questi sono più comuni al centro e all’est del paese, e più insoliti nel deserto.

Aprile e soprattutto maggio sono spesso mesi incantevoli in Namibia. Sempre più secca, con una vera freschezza nell’aria, e molto verde nel paesaggio; in questo momento l’aria è limpida e in gran parte priva di polvere.

Da giugno ad agosto la Namibia si raffredda e si asciuga di più; le notti possono diventare fredde, scendendo sotto il congelamento in alcune aree desertiche. Come il paesaggio si asciuga così il gioco nel nord del paese gravita più a pozzi d’acqua, ed è più facilmente visibile dai visitatori. Entro settembre e ottobre si riscalda di nuovo; la visione del gioco nella maggior parte delle aree è al suo meglio, anche se spesso c’è molta polvere intorno e la vegetazione ha perso la sua vitalità.

Novembre è un mese molto variabile. A volte il clima caldo e asciutto continuerà, altre volte il cielo si riempie di nuvole e minaccia di piovere, ma se hai la fortuna di assistere alle prime piogge della stagione, non dimenticherai mai il dramma.

 


ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO

 

I namibi hanno un atteggiamento alquanto rilassato nei confronti dei codici di abbigliamento. Una giacca e una cravatta sono molto insoliti. Infatti, i pantaloni lunghi e una camicia con bottoni sono spesso abbastanza adatti per un’occasione formale o un abbigliamento da lavoro. Si consiglia un paio di scarpe sensibili, jeans e una maglietta.

Durante il giorno è generalmente caldo, in modo da imballare leggeri vestiti sciolti montaggio in tessuti naturali, come lino o cotone, che vi terrà fresco e sono facili da lavare e asciugare.

Evitare vestiti blu – le mosche tsetse sono attratte dal colore blu, e il loro morso può dare la malattia africana addormentata.

Camicie a maniche lunghe e pantaloni lunghi proteggeranno il vostro contro le zanzare durante la notte.

 


INTERNET DISPONIBILE

 

Telecom Namibia offre un servizio chiamato wi-space. Puoi acquistare un voucher wi-space che ti permette di connetterti al WiFi ovunque tu veda il logo wi-space (circa 40 località in Namibia).

In alternativa, è disponibile un buon accesso WiFi nella maggior parte dei luoghi di vacanza in tutto il paese (gratuito/a pagamento).

 


ELETTRICITÀ E PRESE DI CORRENTE

 

Le prese elettriche in Namibia sono di tipo M (SABS-1661). Se la spina dell’apparecchio non corrisponde alla forma di queste prese, è necessario un adattatore da viaggio per collegarlo. Gli adattatori da viaggio cambiano semplicemente la forma della spina del tuo elettrodomestico per adattarsi a qualsiasi tipo di presa in cui devi collegare. Se è fondamentale essere in grado di collegare qualsiasi cosa, portare un adattatore per tutti i tipi.

Le prese elettriche in Namibia di solito forniscono energia elettrica a 230 volt AC/50 Hz di frequenza. Se stai collegando un apparecchio che è stato costruito per un ingresso elettrico da 230 volt o un apparecchio compatibile con tensioni multiple, allora un adattatore è tutto ciò di cui hai bisogno. Se l’apparecchio non è compatibile con 230 volt, sarà necessario un convertitore di tensione.

© 2020-2022 Meridianoviaggi - P.IVA:00932741002

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi